fbpx

Chiamatemi Ismaele

Calliostoma conulus. Jujubinus exasperatus. Epitonium lamellosum. Nomi complicati per creature affascinanti. Sono le Conchiglie viventi di Bruno Manunza, fotografate sottacqua, nel loro habitat naturale. Il Museo della Tonnara ospita la presentazione del libro fotografico realizzato nel 2016 con il supporto della Fondazione di Sardegna e del Parco Naturale Regionale di Porto Conte. A dialogare con l’autore, fotografo e ricercatore presso il Dipartimento di Agraria dell’Università di Sassari, il giornalista Pasquale Porcu. Bruno Manunza ci accompagnerà in un viaggio negli abissi, alla scoperta dei misteri marini della Baia di Porto Conte. In conclusione di serata il consueto aperitivo con degustazione di vini della Cantina Santa Maria La Palma.

  • 18/08/2016
  • 18:00