Miti e realtà dei metalli pesanti, al Mut una conferenza scientifica

Miti e realtà dei metalli pesanti, al Mut una conferenza scientifica

I metalli pesanti sono dannosi per l’ambiente e la salute umana? Sabato 22 giugno risponderà a questa domanda Roberto Madeddu, docente di Citologia e Istologia e direttore del Centro ricerche e studi sui metalli in traccia (Cresmet) dell’Università degli studi di Sassari. La conferenza scientifica, che prenderà il via al Mut, Museo della Tonnara di Stintino, alle ore 18, tenterà di sfatare i miti e di mettere in evidenza le realtà a proposito dei metalli pesanti. Si soffermerà, il relatore, sulle funzioni biologiche, sulla concentrazione nel suolo, sulla tossicità e il meccanismo di trasmissione e diffusione, attribuibile all’attività umana. Parlerà, inoltre, delle politiche di protezione ambientale e della pericolosità dell’inquinamento da metalli, ponendo l’accento sulla responsabilità dei metalli nell’insorgenza di patologie.